Un Fire Stick per la TV e lo smartphone

Quando abbiamo deciso di acquistare un Fire stick possiamo sicuramente riuscire ad accedere a tutti i contenuti multimediali direttamente sulla nostra televisione di casa e con un’installazione facile e veloce. Una delle prime cose che occorre considerare in questi casi sono proprio le varie funzioni del fire stick che sono differenti anche a seconda di ciò che dobbiamo fare oppure a seconda delle nostre particolari propensioni. Sostanzialmente prima di muoverci dobbiamo andare a considerare il prezzo e ciò che troveremo nella confezione del fire stick.

Infatti a seconda del modello possiamo trovare anche diversi telecomandi.

Il telecomando del fire stick per la TV è decisamente molto importante perché ci consente di navigare in maniera più o meno semplice attraverso i vari contenuti multimediali a cui possiamo accedere, quindi prima di scegliere un certo modello curatevi sempre e comunque di capire quali saranno le funzionalità del telecomando abbinato.

In generale ovviamente abbiamo bisogno di una risoluzione davvero ottimale dello schermo che stiamo utilizzando, ma avremo bisogno anche di una buona connessione WIFI.

E’ bene ricordare che questo genere di dispositivo si collega direttamente alla nostra rete wifi in casa e quindi per funzionare al meglio avrà bisogno di avere una rete che non faccia sbalzi e che abbia una buona velocità. Se la nostra connessione internet è troppo lenta non riusciremo mai a visualizzare con precisione i contenuti sulla nostra TV.

Diciamo che queste sono le funzioni di base di un qualsiasi Fire Stick che troviamo in commercio al momento, ma una delle funzioni più interessanti del Fire Stick è quella di poter proiettare sullo schermo della televisione cui lo abbiamo collegato quello che abbiamo su smartphone o tablet. Quindi utilizzando questo dispositivo possiamo fare vedere ai nostri amici foto o video delle vacanze magari direttamente proiettati sul grande schermo e in pochissimo tempo. Basta collegare lo schermo del nostro smartphone e associarlo al dispositivo per visualizzare tutti i contenuti che volete senza alcun problema. Essenzialmente questo tipo di supporto è garantito per tutti dispositivi smartphone a partire da Android 4.2. Questo tipo di connessione è chiamata mirroring avviene mediante sistema Miracast e bisogna assicurarsi di essere ad una distanza che sia sempre inferiore a 9 metri dalla televisione. Il dispositivo smartphone quindi deve essere collegato alla stessa rete Wi-Fi cui abbiamo collegato il Fire Stick. Per riuscire ad accoppiare i dispositivi bisogna selezionare il nome del Fire Stick TV e andare a digitare il codice di verifica che appare sulla televisione. Desideri approfondire ulteriormente l’argomento dell’articolo? Puoi cliccare qui